Jazzitalia - Recensioni - Novotono: Overlays
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Pubblicità su Jazzitalia! (click!)

Brass in Jazz. Palermo unica in Europa con Jon Faddis, unica in Italia, esclusa dal Mibact per il Jazz.

Joey DeFrancesco, 51 Anni, è Improvvisamente venuto a mancare la notte del 26 agosto 2022.

Mimmo Langella pubblica "EAR TRAINING PER CHITARRA e non solo!", il primo manuale di Ear Training dedicato specificamente ai chitarristi.

Master della durata di 12 mesi in Music Industry Management. Direzione: Alceste Ayroldi. .

Prima edizione del Little Jazz Festival: il nuovo progetto degli studenti dell'indirizzo musicale della Scuola Secondaria di Primo Grado dell'Istituto Comprensivo di Fiesso Umbertiano..

Pubblicato dalla Sher Music Co. un nuovo volume della collana Jazz Songbook dedicato alla musica di Steve Khan.

Blue Note Records e Universal Music Group Africa annunciano la creazione del nuovo marchio Blue Note Africa con la pubblicazione dell'album di Nduduzo Makhathini, "The Spirit Of NTU".

Grammy Award 2022: premi postumi (Chick Corea e Lyle Mays), la voce di Esperanza Spalding e i tre "nuovi talenti" Ron Carter, Jack DeJohnette, Gonzalo Rubalcaba.

Stage di Chitarra Flamenco di Manuel Montero nell'ambito del festival Arte in Vivo a San Lucido (Cosenza).

Esce anche in e-book il libro di Alceste Ayroldi sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore delle opere musicali.

Monopoli, sabato 12 marzo - Presentazione libro Alceste Ayroldi.

Nasce Pantuk, sinergia tra Pannonica e Tuk Music.

Alceste Ayroldi pubblica un libro sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore in musica .

Si è spento all'età di 95 anni la grande icona della chitarra jazz Franco Cerri..

Annunciato il San Severo Winter Jazz Festival 2021, 7 concerti internazionali dal 29 ottobre al 1 aprile 2022..

Ciao Paolo, musica e Jazzitalia in lutto per la scomparsa del sassofonista Pietro Paolo Mannelli. Aveva 84 anni..

Disponibile dal 2 dicembre per Adda Editore il libro "Paolo Lepore e la Jazz Studio Orchestra" curato da Alceste Ayroldi.

Pubblicato "Bass Way", il nuovo Metodo Didattico per contrabbasso classico e jazz di Marcello Sebastiani..

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Ultimi aggiunti:

            BATTAGLIA Sergio (sax)
            BELLADELLI Antonio (voce e contrabbasso)
            BLASIOLI Simone (sax)
            CAPORALE Giorgio (chitarra)
            CAPPI Andrea (piano, tastiere)
            CASSARA' Elio (chitarra)
            CRISPINO Luca (chitarra)
            CUOCO Ramon (tromba)
            GADDI Piero (pianoforte)
            GHIDONI Davide (tromba)
            LUCA NECCIARI QUARTETTO (gruppo)
            LUPI Benedetta (voce)
            MAZZA Cristina (sax)
            PELLEGRINO Vincenzo (batteria)
            RUSSO Biagio (piano)
            TATONE Angelo (chitarra)
            THE JAZZ RUSSELL (gruppo)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
Novotono
Overlays



ParmaFrontiere (2018)

1. Idea
2. Sound Circles
3. Soprasso
4. Dance
5. Density 3
6. Half
7. Ragnomatto
8. Intermezzo (Odwalla-Lonely woman)
9. Klezaround
10. Magma
11. Overfly
12. Two Lakes

Adalberto Ferrari - bass clarinet, clarinet, soprano sax, contra-alto clarinet
Andrea Ferrari - bass clarinet


Il clarinetto basso ha incontrato molta fortuna nel jazz dagli anni settanta in poi con i grandi musicisti francesi Portal e Sclavis, in Europa, o con Bennie Maupin, storico componente della band di Miles Davis che ha inciso "Bitches Brew", negli USA. In Italia Gianluigi Trovesi ha portato in auge il clarone all'interno del quintetto di Giorgio Gaslini, prima di iniziare una luminosa carriera da leader in cui, però, ha alternato vari tipi di strumento ad ancia. Il clarinetto basso è protagonista di questa incisione ad opera dei "Novotono", vale a dire i fratelli Ferrari. In realtà solo Andrea qui suona esclusivamente il clarinetto basso. Adalberto lo avvicenda, invece, con il sax soprano e il clarinetto contralto. A distanza di nove anni dall'incisione in quartetto di Wanderung, i due Ferrari ritornano a confrontarsi e a dialogare, stavolta senza altri partners di rinforzo. Anche il linguaggio utilizzato si è sfrondato di certe asperità proprie di un' avanguardia spinta per diventare più jazzistico e si è fatta prepotente l'impronta ritmica in tutte le tracce.

I due fratelli sono autentici virtuosi e nei botta e risposta mettono in evidenza una tecnica classica purissima, oltre a prendersi qualche licenza inoltrandosi in sequenze di note sporche o ribattute con colpi secchi di lingua, oppure elaborando multiphonics in particolari frangenti con un intento assolutamente congruente con lo spirito delle composizioni eseguite. Per il resto la musica procede fluida con un contrappunto ricco e sfarzoso fra la voce che snoda l'idea melodica e il contraltare di fianco a tallonare il partner con un fraseggio stringente e pungolante. Si riceve, così, l'impressione di una proposta piena, ben strutturata, carica di ondulazioni, di saliscendi espressivi, non particolarmente complessa da recepire, ma di difficile realizzazione. Negli undici segmenti, poi, si individuano vaghi richiami al folkore mediterraneo, echi di studi accademici ripresi a distanza di tempo con una sensibilità più matura, passaggi mutuati dall'ascolto del rock o della fusion. Sono dichiarati, per contro, i debiti a Roscoe Mitchell e a Ornette Coleman, omaggiati in "Intermezzo", un brano che unisce "Odwalla" a "Lonely Woman", due pietre miliari nella produzione dei due maestri afroamericani del free-jazz.

Al cd è allegato un video della fotografa Cristina Crippa girato a Consonno, una città fantasma, un paese progettato come una gigantesca sala da gioco, mai terminato e danneggiato, successivamente, da una frana. In questo spazio privo di una identità precisa i due fratelli si muovono liberamente e fanno risuonare le note del pezzo eponimo fra i resti di un luogo abbandonato a sé stesso. In questo modo appare concreto e definito il messaggio artistico della coppia in un ambiente astratto o perlomeno di problematica specificazione.

"Overlays", in conclusione, è un disco di musica contemporanea molto raffinato, colto, accessibile, però, pure ad ascoltatori non ferrati in questo ambito, in virtù di una confezione di notevole impatto e di agevole presa.

Gianni Montano per Jazzitalia







Articoli correlati:
16/01/2022

On The Bare Rocks and Glaciers (Francesco Chiapperini)- Gianni Montano

07/01/2022

Voices of the Stone (Giannicola Spezzigu 4tet)- Alceste Ayroldi

20/12/2020

Wood (Winds) at Work (Novotono)- Gianni Montano

29/12/2013

Shibui (Enrico Fazio Critical Mass)- Gianni Montano

17/02/2013

The Mask (Andrea Ferrario Quartet)- Francesco Favano

06/02/2010

Diamoci del Tu (Orchestra Maniscalchi) - Marco Buttafuoco

26/12/2009

Blem blem fiu fiu dum dum! (Orchestra Maniscalchi) - Cinzia Guidetti

03/07/2009

Volo Notturno (Andrea Ferrario) - Alceste Ayroldi





Video:
AD FERRARI JAZZ CHAMBER INC
Adalberto Ferrari clarinetti , sax soprano, Sergio Orlandi tromba, Andrea Ferrari clarinetto basso, sax baritono, Nadio Marenco fisarmon...
inserito il 10/08/2013  da Andrea Ferrari - visualizzazioni: 5519


Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 605 volte
Data pubblicazione: 11/04/2019

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti