Jazzitalia - News: In uscita il nuovo album di Greta Panettieri "Into My Garden": "Voglio sciogliere i nodi di un mondo contrastante.”
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Pubblicità su Jazzitalia! (click!)

Brass in Jazz. Palermo unica in Europa con Jon Faddis, unica in Italia, esclusa dal Mibact per il Jazz.

Joey DeFrancesco, 51 Anni, è Improvvisamente venuto a mancare la notte del 26 agosto 2022.

Mimmo Langella pubblica "EAR TRAINING PER CHITARRA e non solo!", il primo manuale di Ear Training dedicato specificamente ai chitarristi.

Master della durata di 12 mesi in Music Industry Management. Direzione: Alceste Ayroldi. .

Prima edizione del Little Jazz Festival: il nuovo progetto degli studenti dell'indirizzo musicale della Scuola Secondaria di Primo Grado dell'Istituto Comprensivo di Fiesso Umbertiano..

Pubblicato dalla Sher Music Co. un nuovo volume della collana Jazz Songbook dedicato alla musica di Steve Khan.

Blue Note Records e Universal Music Group Africa annunciano la creazione del nuovo marchio Blue Note Africa con la pubblicazione dell'album di Nduduzo Makhathini, "The Spirit Of NTU".

Grammy Award 2022: premi postumi (Chick Corea e Lyle Mays), la voce di Esperanza Spalding e i tre "nuovi talenti" Ron Carter, Jack DeJohnette, Gonzalo Rubalcaba.

Stage di Chitarra Flamenco di Manuel Montero nell'ambito del festival Arte in Vivo a San Lucido (Cosenza).

Esce anche in e-book il libro di Alceste Ayroldi sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore delle opere musicali.

Monopoli, sabato 12 marzo - Presentazione libro Alceste Ayroldi.

Nasce Pantuk, sinergia tra Pannonica e Tuk Music.

Alceste Ayroldi pubblica un libro sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore in musica .

Si è spento all'età di 95 anni la grande icona della chitarra jazz Franco Cerri..

Annunciato il San Severo Winter Jazz Festival 2021, 7 concerti internazionali dal 29 ottobre al 1 aprile 2022..

Ciao Paolo, musica e Jazzitalia in lutto per la scomparsa del sassofonista Pietro Paolo Mannelli. Aveva 84 anni..

Disponibile dal 2 dicembre per Adda Editore il libro "Paolo Lepore e la Jazz Studio Orchestra" curato da Alceste Ayroldi.

Pubblicato "Bass Way", il nuovo Metodo Didattico per contrabbasso classico e jazz di Marcello Sebastiani..

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Ultimi aggiunti:

            BATTAGLIA Sergio (sax)
            BELLADELLI Antonio (voce e contrabbasso)
            BLASIOLI Simone (sax)
            CAPORALE Giorgio (chitarra)
            CAPPI Andrea (piano, tastiere)
            CASSARA' Elio (chitarra)
            CRISPINO Luca (chitarra)
            CUOCO Ramon (tromba)
            GADDI Piero (pianoforte)
            GHIDONI Davide (tromba)
            LUCA NECCIARI QUARTETTO (gruppo)
            LUPI Benedetta (voce)
            MAZZA Cristina (sax)
            PELLEGRINO Vincenzo (batteria)
            RUSSO Biagio (piano)
            TATONE Angelo (chitarra)
            THE JAZZ RUSSELL (gruppo)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
News n. 25887 del 02/01/2023 >> tutte le news...


In uscita il nuovo album di Greta Panettieri "Into My Garden": "Voglio sciogliere i nodi di un mondo contrastante.”

È un momento d’oro per Greta Panettieri: un libro appena uscito - il secondo, due programmi radiofonici, presenza in convegni internazionali e le docenze presso l’Università IULM di Milano e in Conservatorio. Un turbinio di esperienze ed emozioni che ha portato alla nascita del nuovo e ottavo album, Into my garden, in pubblicazione il 6 gennaio 2023. Anticipato dall’affascinante videoclip del brano No more, presentato in video première da Repubblica TV, Into my garden è il disco della maturità, accuratamente composto, arrangiato e realizzato durante tre lunghi e intensi anni di lavoro

[embed]https://youtu.be/fe085L3APMI[/embed]

      Sette brani originali più la cover del brano di Bob Dylan I believe in you, con musica e testi firmati da Greta e dal suo fedele producer Andrea Sammartino, che si presentano al mondo come uno strumento per sciogliere i nodi di un mondo contrastante e difficile da interpretare in maniera univoca e definitiva.        Sia in sala di incisione che nei live, Greta Panettieri accompagna la sua voce con la chitarra acustica. Attorno a lei un quartetto d'archi curato dalla violista Chiara Ciancone e il trio classico basso, pianoforte e batteria con Daniele Mencarelli, Andrea Sammartino e Alessandro Paternesi, interventi del chitarrista Angelo Lazzeri e del trombettista Fulvio Sigurtà che regala all’album un tocco di elettronica: cinque musicisti con cui Greta collabora da tempo, e che completano la sua anima da sempre multistilistica ed eclettica, che negli anni si è espressa ai massimi livelli e con innata destrezza tra jazz, pop, R&B, Bossa Nova, aggiungendo lontani echi di musica classica, musica etnica e tradizionale.

Dei sette nuovi brani inediti Greta scrive: “Ho cercato di far luce dentro di me, semplificando la scrittura per sciogliere dei nodi con cui mi sono confrontata negli ultimi tempi: riflessioni, sensazioni, emozioni a volte contrastanti ma forti e chiari. Ho scelto di reinterpretare I believe in you di Bob Dylan come messaggio di incoraggiamento per le nuove generazioni, Dylan si rivolge a Dio, io…credo nei giovani.” Le canzoni sono, come sempre, molto eclettiche e diverse tra loro: lo stile e le suggestioni attraversano lo swing, l'afrobeat, il groove R&B contemporaneo e il pop, fino a sonorità più calde quasi country-folk, con un fil rouge rappresentato dai testi o da alcune cellule melodiche che vengono riproposte sotto nuove forme all'interno dei brani.  

Se con l’album Collection (uscito nel 2020) Greta aveva dichiarato chiuso un primo ciclo di musica, Into my garden rappresenta un inizio con una nuova maturità artistica. Registrato a 96.000 khz 24bit, così da poter essere ascoltato anche da chi ricerca un suono di elevata qualità e definizione, il disco porta il marchio del lavoro inconfondibile di Andrea Sammartino, compagno artistico e nella vita, che anche stavolta ha curato dalla A alla Z la produzione, dalla scrittura dei brani fatta insieme a Greta, agli arrangiamenti sontuosi e spumeggianti, all’incisione in studio con i musicisti, fino al momento cruciale di mix e mastering.          Greta Panettieri: “La composizione di “Into my garden” è iniziata durante il primo lockdown e con Andrea avevamo appena comprato un microfono per registrare i suoni del giardino: pioggia, vento, uccellini - che ogni volta che registriamo si mettono sul balcone a cinguettare! - rumore di passi sul brecciolino...Questi suoni sono presenti nell'album e tutti i testi sono stati scritti in veranda dove mi sono decisamente lasciata ispirare dalle suggestioni della natura...”      Le parole trovano voce tra inglese e italiano: “Ogni lingua ha una sua personalità, porta con sé un'emozione e tutta un'eredità sonora che mi aiuta nella scrittura e ad esprimere una determinata idea o emozione. Quando scrivo mi lascio molto guidare dal suono delle parole. In questo album non uso il portoghese, lingua con cui di solito mi diverto molto, ma solo l'inglese che mi aiuta ad essere concisa, e l'italiano con cui posso esprimere la complessità”

Questo è un periodo importante per Greta, segnato anche dall'esperienza come scrittrice: il 9 dicembre 2022 è uscito per Mimesis il suo secondo libro La voce nel pop e nel jazz - Guida discografica a cento canzoni imperdibili: corposo saggio sulla vocalità pop e jazz del '900, un fuori collana curato dal Prof. Luca Cerchiari, dell’Università IULM di Milano.            Inoltre, da settembre 2021 è impegnata come autrice e conduttrice, insieme a Fiorenza Gherardi De Candei, nel programma radiofonico G Pills - Anche le formiche pizzicano in onda su Radio Elettrica e in podcast, e ha recentemente registrato per Rete Due – Radio Svizzera Italiana alcune “pillole radiofoniche” sugli standard del jazz, in onda dal 2023.          

Apprezzata per la straordinaria vocalità e l'irresistibile personalità, Greta Panettieri è nata a Roma e cresciuta artisticamente a New York City, dove ha vissuto per 11 anni e dove nel 2010 ha pubblicato il suo primo album per la Decca/Universal dal titolo The Edge of Everything. Cantante, compositrice, docente di Canto Jazz presso il Conservatorio Tchaikovsky di Nocera Terinese (CZ), autrice di musica e testi, ha tenuto concerti nei maggiori festival, club e teatri in Italia e nel mondo. Ha collaborato con artisti come Terri Lyne Carrington, Larry Williams, Robert Irving III, Toquinho, Fabrizio Bosso, Sergio Cammariere, GeGè Telesforo, Max Ionata e moltissimi altri. Ha definitivamente conquistato il pubblico italiano nel 2014 con un album in cui reinterpreta con maestria e virtuosismo vocale i brani resi celebri da Mina, tra cui un Brava in versione be-bop che vede la presenza di Fabrizio Bosso.      Da due anni tiene Master di Alta Formazione presso l'Università Iulm di Milano dove a novembre 2022 è stata anche invitata come relatrice al Convegno Internazionale sul Musical "International Symposium “The Mid-century Musical: stage, screen and television” diretto da Luca Cerchiari e William Everett.     

Le prossime date di Greta: il 6 gennaio con il Greta Panettieri Quintet Christmas Show all'Auditorium Oscar Neymar di Ravello, il 12 gennaio all’Auditorium Parco della Musica di Roma tra gli special guest del “Concerto in ricordo di Vivi Buaron”, il 26 gennaio al Teatro Fusco di Taranto con Peppe Servillo, Giuseppe Naviglio, Paolo Sessa, Vince Abbracciante, Giuseppe Bassi, Andrea Campanella e Alberto Di Leone per il Giorno della Memoria "Serata Colorata".

Tracklist Into my garden 1.No More 2.Albero 3.In the mood  4.I believe in you  5.Oh mia cara libertà  6.Guru's way  

CONTATTI www.gretapanettieri.com Info e Management: management@gretasbakerymusic.com +39.328.8481481 Facebook: https://www.facebook.com/gretapanettierisinger Ufficio Stampa: Fiorenza Gherardi De Candei - www.fiorenzagherardi.com email: info@fiorenzagherardi.com - tel. +39.328.1743236




News correlate:

Al Festival Borgo in Jazz 2023 la grande cantante internazionale Greta Panettieri (31/07/2023)
All’Università IULM di Milano arriva l’evento speciale “Jazz Ascension”: concerti e libri per celebrare le varie forme del jazz (24/05/2022)
“With Love”: Greta Panettieri e il suo nuovo disco di grandi successi (05/11/2018)
Una grande artista e una storia avventurosa: all'Auditorium il 16 novembre in scena la vita e la musica di Greta Panettieri (18/10/2017)
"Da New York a Rio": Greta Panettieri ospite della New Talents Jazz Orchestra nominata Orchestra Residente dell’Auditorium Parco della Musica (06/03/2017)
Greta Panettieri in concerto con Greg a Perugia presenta il nuovo album "Shattered-Sgretolata" (10/01/2017)
Greta Panettieri in concerto al Teatro Claudio di Tolfa (19/12/2016)
E' uscito il videoclip di "I'm in love", primo singolo dall'album "Shattered-Sgretolata" di Greta Panettieri (25/11/2016)
Greta Panettieri: il primo live di "Shattered-Sgretolata" è in diretta a Radio2 Social Club (03/11/2016)
Esce il nuovo album di Greta Panettieri "Shattered - Sgretolata" (24/10/2016)
Greta Panettieri: la sua vita per il jazz in mostra al MEDIMEX 2015 (26/10/2015)
Al Blue Note di Milano la grande voce di Greta Panettieri (24/06/2015)
Greta Panettieri funambolica in una nuova versione del celebre brano "Brava": il video-showreel che la racconta (18/05/2015)
Il "Viaggio in jazz" di Greta Panettieri fa tappa a Perugia (14/04/2015)
Greta Panettieri: il suo “Viaggio in Jazz” sul palco dell’Atina Jazz Winter (24/02/2015)
Marcello Allulli Trio: due nuovi concerti con Salis e Panettieri (21/02/2015)
Greta Panettieri: il suo “Viaggio in Jazz” al Teatro del Fuoco di Foggia (12/02/2015)
Greta Panettieri in concerto presenta il libro "Viaggio in jazz" a La Feltrinelli di Roma (21/01/2015)
Greta Panettieri live ad Amalfi con il suo strepitoso omaggio a Mina (03/01/2015)
Greta Panettieri: doppia data al Teatro Tor Bella Monaca di Roma con “Non gioco più” (09/12/2014)
Greta Panettieri live a sorpresa nella Capitale (17/11/2014)
Greta Panettieri dai sold out in Italia al ritorno live a New York. (21/10/2014)











Bookmark and Share
News visualizzata 1853 volte