Jazzitalia Eventi - "Musica Altra" II Edizione 2024 Direzione Artistica Sabrina Sparti
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Pubblicità su Jazzitalia! (click!)

Brass in Jazz. Palermo unica in Europa con Jon Faddis, unica in Italia, esclusa dal Mibact per il Jazz.

Joey DeFrancesco, 51 Anni, è Improvvisamente venuto a mancare la notte del 26 agosto 2022.

Mimmo Langella pubblica "EAR TRAINING PER CHITARRA e non solo!", il primo manuale di Ear Training dedicato specificamente ai chitarristi.

Master della durata di 12 mesi in Music Industry Management. Direzione: Alceste Ayroldi. .

Prima edizione del Little Jazz Festival: il nuovo progetto degli studenti dell'indirizzo musicale della Scuola Secondaria di Primo Grado dell'Istituto Comprensivo di Fiesso Umbertiano..

Pubblicato dalla Sher Music Co. un nuovo volume della collana Jazz Songbook dedicato alla musica di Steve Khan.

Blue Note Records e Universal Music Group Africa annunciano la creazione del nuovo marchio Blue Note Africa con la pubblicazione dell'album di Nduduzo Makhathini, "The Spirit Of NTU".

Grammy Award 2022: premi postumi (Chick Corea e Lyle Mays), la voce di Esperanza Spalding e i tre "nuovi talenti" Ron Carter, Jack DeJohnette, Gonzalo Rubalcaba.

Stage di Chitarra Flamenco di Manuel Montero nell'ambito del festival Arte in Vivo a San Lucido (Cosenza).

Esce anche in e-book il libro di Alceste Ayroldi sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore delle opere musicali.

Monopoli, sabato 12 marzo - Presentazione libro Alceste Ayroldi.

Nasce Pantuk, sinergia tra Pannonica e Tuk Music.

Alceste Ayroldi pubblica un libro sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore in musica .

Si è spento all'età di 95 anni la grande icona della chitarra jazz Franco Cerri..

Annunciato il San Severo Winter Jazz Festival 2021, 7 concerti internazionali dal 29 ottobre al 1 aprile 2022..

Ciao Paolo, musica e Jazzitalia in lutto per la scomparsa del sassofonista Pietro Paolo Mannelli. Aveva 84 anni..

Disponibile dal 2 dicembre per Adda Editore il libro "Paolo Lepore e la Jazz Studio Orchestra" curato da Alceste Ayroldi.

Pubblicato "Bass Way", il nuovo Metodo Didattico per contrabbasso classico e jazz di Marcello Sebastiani..

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Ultimi aggiunti:

            BATTAGLIA Sergio (sax)
            BELLADELLI Antonio (voce e contrabbasso)
            BLASIOLI Simone (sax)
            CAPORALE Giorgio (chitarra)
            CAPPI Andrea (piano, tastiere)
            CASSARA' Elio (chitarra)
            CRISPINO Luca (chitarra)
            CUOCO Ramon (tromba)
            GADDI Piero (pianoforte)
            GHIDONI Davide (tromba)
            LUCA NECCIARI QUARTETTO (gruppo)
            LUPI Benedetta (voce)
            MAZZA Cristina (sax)
            PELLEGRINO Vincenzo (batteria)
            RUSSO Biagio (piano)
            TATONE Angelo (chitarra)
            THE JAZZ RUSSELL (gruppo)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
"Musica Altra" II Edizione 2024 Direzione Artistica Sabrina Sparti
"Mystica"
dal 27/04/2024 al 27/05/2024
Crema (CR)

modifica
Info/Luogo: Consorzio Concorde
Indirizzo: Via Cappuccini 30 Crema
Città: Crema (CR)
Telefono: 347 487 8945
Email: Info(at)consorzioconcorde.it
Sito: www.consorzioconcorde.it

L'Associazione culturale e Scuola di Musica Consorzio Concorde in Via Cappuccini 30 a Crema, col patrocinio del Comune di Crema e il sostegno dell'Associazione Popolare per il Territorio, propone la seconda edizione del FESTIVAL "Musica Altra" 2024.
La manifestazione nasce dall'idea della sua direttrice artistica Sabrina Sparti, che con l'intento di creare un contesto in Crema che accogliesse concerti di musica sperimentale, ha organizzato l'anno scorso la prima edizione che ha riscosso un buon successo di pubblico attirando curiosi e appassionati del genere.

In questa seconda edizione, che ha il titolo eloquente ed evocativo di "Mystica", verranno proposti tre appuntamenti che accompagneranno lo spettatore in un percorso alla scoperta dei segreti magici della Cesta Mistica di Persefone, la Dea alchemica e portatrice di trasformazione spirituale. Quest'anno il Festival oserà ancora di più, proponendo un itineriario alla scoperta di suoni liberi per liberi pensieri e di sonorità sciamaniche per riti sonori.

Gli appuntamenti si svolgeranno in diverse sedi nel centro di Crema.
Il primo appuntamento si svolgerà in Sala Costi in Piazza Aldo Moro 3, sabato 27 aprile alle ore 21 e vedrà come protagonista il d-saFE, (Lorenzo Pierobon alla voce e Marco Pancaldi alla chitarra), due artisti monzesi con un lungo e prestigioso curriculum che collaborano da anni esplorando esperienze musicali fuori dai canoni comuni.

Presenteranno il concerto "mINIMosTIMOLo Concerto di Musica Sacra Contemporanea"
Provocatoriamente si definiscono un non-gruppo che suona non-musica per non-ascoltatori. Vi inviteranno a sperimentare il loro rito sonoro con influenze di musica etnica, sacra, di colonne sonore elettroniche, di rock sperimentale. Lo spettatore sarà coinvolto in una esperienza sciamanica con chitarre inusuali, suggestioni vocali, sperimentazioni elettroniche, rapito da una colonna sonora senza immagini, una miscela che sfugge ad una facile descrizione, un viaggio al limitare del silenzio.

Il secondo appuntamento avrà come sede della performance la Chiesa San Benedetto in Piazza Garibaldi e si svolgerà domenica 19/5 alle ore 21.
Il sassofonista Dimitri Grechi Espinoza, conosciuto a livello internazionale per la sua ricerca musicale in ambito etnico, propone il suo ultimo progetto dal titolo "OREB, The Healing Sax" per saxofono solo e riverbero naturale al quale ha lavorato per molti anni basandosi sulle fondamentali conoscenze che le culture tradizionali trasmettono sul significato spirituale del suono e sul suo corretto uso terapeutico.

L'artista invita lo spettatore a sperimentare la risonanza interiore e a prendere consapevolezza della qualità sonora che costituisce l'essenza profonda di ogni essere, attraverso una "marcia" che percorre i cinque sensi fino alla "mente" per poi ritornare al "cuore", centro della molteplicità degli stati dell'essere umano.

Il terzo e ultimo appuntamento avrà come cornice il magnifico giardino di Villa Zurla De Poli in Via Tadini 2 e si svolgerà giovedì 30 maggio alle ore 21 (in caso di maltempo l'evento sarà spostato a sabato 1 giugno alle ore 21).
Si esibiranno i numerosi pluristrumentisti facenti parte del gruppo "Contemporary Project"
(Lionello Lello Colombo - sax tenore, duduk, ciaramella, pietre ollari; Fausto Tagliabue – tromba, flicorno, percussioni; Luca Pedeferri – pianoforte, fisarmonica; Pier Panzeri – chitarra; Enrico Fagnoni – basso, contrabbasso; Mauro Gnecchi - timpano sinfonico, percussioni, batteria). Il Contemporary Project nasce nel 2013 e da allora si muove sulla sottile linea di confine fra musica contemporanea e improvvisazione, jazz e rock, fondendo in un equilibrio mutevole gli stimoli provenienti dai diversi percorsi musicali di ciascun componente.

Presenteranno il loro ultimo lavoro discografico "A70M1"
"Un viaggio intorno, dentro, fuori, vicino e lontano ad "Atom Heart Mother" come venne eseguito dai Pink Floyd a Brescia nel 1971; un viaggio ispirato, sentimentalmente, ma anche iconoclasta. Non ci si deve aspettare una cover o una rielaborazione, ma un viaggio psichedelico sonoro fatto di improvvisazione, ispirato dalla libertà che caratterizzò quel concerto, un mondo sonoro lontano anni luce dalla successiva standardizzazione.

Vi invitiamo a scoprire le proposte di questa edizione e a vivere le particolari esperienze sonore immersive che raccoglie.
L'ingresso è libero e gratuito, è gradita la prenotazione al cell. 347 487 8945 (anche con messaggio WhatsApp) o scrivendo a info@consorzioconcorde.it.

Ingresso libero e gratuito, gradita la prenotazione al cell 347 487 8945 o a info@consorzioconcorde.it





modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]

Questa pagina è stata visitata n° 40 volte

  Invia questa pagina ad un amico